Tag

, , ,

Pursè negarIl “pursè nègar” di Garlasco è una razza suina autoctona tipica della Lomellina, caratterizzata dal mantello nero da cui prende il nome. Il suino dà il nome a una confraternita e a una sagra, giunta alla quarta edizione, cui collaborano la Pro loco, il Comune e l’Ecomuseo del paesaggio lomellino.

Da domani (venerdì) a domenica il bocciodromo di via Eleonora Duse, con 220 posti al coperto, ospiterà tre appuntamenti culinari. Si partirà domani, alle 20.45, con la degustazione di piatti freddi e caldi a base di “pursè nègar”, alla presenza della sezione di Pavia dell’Associazione italiana sommelier (Ais) e con la musica del gruppo “Sette notti”. La carne sarà abbinata a vino e birre artigianali.

Logo pursèSabato la cena è in agenda alle 20.30: nel menu ci saranno affettati misti, risotto, ravioli, porchetta e salame di cioccolato. All’esterno self service e musica con “Le Club”. Domenica si pranzerà alle 12.30: all’interno, musica con il gruppo “Beautiful bright”. Nella parte esterna sarà attivo il self service senza obbligo di prenotazione.

Per informazioni si può telefonare ai numeri 331.2897005, 0382.822106, 0382.822246 o 338.2882070 o visitare il sito www.suinonerodigarlasco.it.

Annunci