Tag

, , , ,

La cerimonia di inaugurazione

La cerimonia di inaugurazione

Il centro polisportivo “Enrico Mattei” ha riaperto sabato dopo una chiusura durata più di quindici anni. I lavori di ristrutturazione dell’impianto di strada Corradina, avviati nel 2009 e poi proseguiti a fasi alterne, sono terminati: il tutto per una spesa di quasi quattro milioni di euro. Ora la giunta ha deciso la data del taglio del nastro e la gestione. «La piscina è stata assegnata alla società Acquaria, mentre la parte ricreativa e musicale, denominata Coconut Disco Summer, sarà gestita dal bar Il Caminetto di Maddalena Gallo – spiega il sindaco Roberto Scalabrin – Per Ferrera e la Lomellina si tratta di un momento da ricordare: un’area di 22.000 metri quadrati tornerà a vivere e a far divertire e rilassare».

La stagione estiva è iniziata con il classico pienone. Alle 20 Macho by Lumax Show e alle 22 la musica di Divina Band.

Il centro, nato sulle ceneri di quello inaugurato nel 1980, sarà aperto tutto l’anno. Una parte della superficie ricreativa, come i campi di calcetto coperti con un prefabbricato a doppia campata, sarà utilizzabile anche nei mesi invernali. Nella piscina-laguna, i due scivoli per adulti, toboga e “rapido”, avranno un’altezza di otto metri e mezzo, mentre ci sarà anche un castello per gli scivoli per i bambini. In un’ansa della laguna sono state ricavate otto postazioni per l’idromassaggio e 7.000 metri quadrati sono stati destinati a solarium e percorsi pedonali. Poi il campetto per il beach volley, che si potrà trasformare in campo di calcetto su sabbia, e i campi da tennis e pallacanestro.

Annunci