Tag

, , , ,

Palestro5
Da domani (venerdì) a domenica Palestro si ritufferà nel Risorgimento per celebrare la vittoria dei franco-piemontesi nella battaglia del 30 e 31 maggio 1859. Si parte stasera a villa Cappa Pietra di via Indipendenza con la mostra sui 150 anni del Canale Cavour. Domani, dalle 11 alle 22, viale Italia sarà occupato dall’accampamento militare con scene di vita e manovre. Alle 17 nei pressi del cimitero il gruppo storico “Compania de le quattro arme” rievocherà la battaglia della Seconda guerra d’indipendenza. Dalle 15 alle 19 visite guidate ai monumenti: l’ossario, Villa Cappa, il municipio e la chiesa-confraternita di San Giovanni Battista. Alle 21 in piazza Unità d’Italia concerto del complesso bandistico “Luigi Sabatini” di Acquasanta Terme, affiancato dalla Cornfield Marching Band di Palestro. Domenica, dalle 9.45 alle 12, si svolgerà la cerimonia di ricordo con il corteo al monumento-ossario, la messa per i caduti e gli onori civili. Alle 14 ripartiranno le rievocazioni storiche e alle 15 ancora museo diffuso. Alle 16, sempre in piazza Unità d’Italia, il concerto della Fanfara dei Bersaglieri di Asti. Le celebrazioni si chiuderanno alle 21.30 all’ossario con un ultimo omaggio ai caduti.

Template by Pixartprinting

Annunci