Fausto Leali ritorna in Lomellina

Da “A chi” del 1967 a “Deborah” e “Angeli negri” dell’anno successivo fino a “Io camminerò” (1976), “Io amo” (1987), “Mi manchi” (1988) e “Ti lascerò”, con cui nel 1989 vinse Sanremo a fianco di Anna Oxa. Sabato 20 luglio, alle 21.30, Fausto Leali riproporrà a Olevano di Lomellina i grandi successi della sua cinquantennaleContinua a leggere “Fausto Leali ritorna in Lomellina”

Cesare Forni, lomellino a tutto tondo

Cesare Forni figlio ed espressione diretta degli agrari lomellini. Cesare Forni dissidente, ma dentro dì sé mussoliniano. Cesare Forni non politico, ma “magnifico uomo da cazzotti”. La figura del ras fascista che fra il 1921 e il 1922 distrusse le leghe contadine rosse della Lomellina e che nel 1924 osò sfidare Mussolini sarà ripercorsa venerdìContinua a leggere “Cesare Forni, lomellino a tutto tondo”

Soprintendenza, l’Ecomuseo è pronto per le visite ai castelli!

Carlo Catacchio, neo soprintendente all’archeologia, alle belle arti e al paesaggio per la provincia di Pavia, ha visitato Gambolò suggerendo un circuito turistico incentrato sui castelli della Lomellina. L’idea, però, è già concretizzata da diversi mesi dall’Ecomuseo del paesaggio lomellino, il cui presidente Francesco Berzero ha scritto allo stesso Catacchio. «L’Ecomuseo – spiega Berzero, sindacoContinua a leggere “Soprintendenza, l’Ecomuseo è pronto per le visite ai castelli!”

L’Unità d’Italia partì da Palestro

Il 30 e 31 maggio 1859 i franco-piemontesi sconfissero gli austriaci nella prima battaglia della Seconda guerra d’indipendenza. Partì dunque da Palestro e dalla Lomellina la campagna militare di re Vittorio Emanuele II e dell’imperatore Napoleone III che porterà alle vittorie finali di Solferino e San Martino. Domani (venerdì 25 maggio) la commemorazione del 159°Continua a leggere “L’Unità d’Italia partì da Palestro”

Palestro rievoca la “sua” battaglia

Da domani (venerdì) a domenica Palestro si ritufferà nel Risorgimento per celebrare la vittoria dei franco-piemontesi nella battaglia del 30 e 31 maggio 1859. Si parte stasera a villa Cappa Pietra di via Indipendenza con la mostra sui 150 anni del Canale Cavour. Domani, dalle 11 alle 22, viale Italia sarà occupato dall’accampamento militare con sceneContinua a leggere “Palestro rievoca la “sua” battaglia”