«Dazi sull’import di riso? No, siamo realistici!»

martina
Da sinistra, Mario Guidi (Confagricoltura) e il ministro Maurizio Martina

L’Ente nazionale risi guiderà la battaglia contro il Sudest asiatico, che può importare in Europa riso lavorato a dazio zero. A Milano a gennaio l’Italia, affiancata da Spagna, Portogallo, Grecia, Francia, Romania, Bulgaria e Ungheria, richiederà l’immediato ripristino dei dazi alle importazioni da Cambogia e Birmania, aboliti nel 2009. Ma ieri il ministro delle Politiche agricole, Maurizio Martina, ha messo il piede sul freno. «Dobbiamo essere realistici – ha detto prima di parlare al Global Food Forum, organizzato da Confagricoltura a Cascina Erbatici di Mezzana Bigli – Non credo che si debba ingaggiare una battaglia per reintrodurre i dazi doganali sul riso asiatico, ma sostenere i nostri produttori sui mercati attraverso un gioco di squadra che vada a vantaggio di tutta la filiera». Continua a leggere “«Dazi sull’import di riso? No, siamo realistici!»”

Annunci