Annibale e Scipione al Ticino

Dal mio libro Fatti d’arme e condottieri in Lomellina. Duemila anni di battaglie (Edizioni Clematis, 2012, Isbn 9788890784101) Parte prima Nel 218 a. C. Roma deve affrontare per la seconda volta nel secolo l’acerrima rivale Cartagine. I Barcidi, famiglia che si gloria di discendere da Didone, fondatrice della città fenicia, sono da tempo fautori di una politicaContinua a leggere “Annibale e Scipione al Ticino”

Il castello scomparso di Sparvara riemerge dal Po

I resti del castello dell’antica Sparvara emergono dalle acque del Po. Siamo fra Pieve del Cairo, Gambarana e Suardi. Questo il servizio uscito oggi su La Provincia Pavese (http://laprovinciapavese.gelocal.it/tempo-libero/2015/08/15/news/l-antica-sparvara-riemerge-dal-po-1.11938741?ref=hfpppves-1)

Ponte romano emerge dal Sesia fra Lomellina e Vercellese

Riporto qui sotto il mio servizio uscito oggi sul quotidiano La Provincia Pavese. Ricordo, per gli esperti di storia, che l’area è stata studiata da Riccardo Rao in una dettagliata pubblicazione della Società storica vercellese uscita nel 2011: http://rm.univr.it/biblioteca/volumi/rao/rao_volumeintero.pdf .

I giovani soldati del 1915 ricordati dai bambini del 2015

Ferrera Erbognone ha onorato i Caduti nella Grande Guerra. Toccante cerimonia questa mattina con alzabandiera davanti al monumento di piazza San Giovanni e, dopo il corteo, al cimitero con il sindaco Roberto Scalabrin, gli amministratori comunali e il parroco don Lorenzo Montini. I bambini della scuola elementare, assistiti dalle maestre e dallo storico Giuseppe Zucca, hannoContinua a leggere “I giovani soldati del 1915 ricordati dai bambini del 2015”